Monti Wudang

Monti Wudang
I Monti Wudang sono una piccola catena montuosa che si trova nella provincia di Hubei, in Cina, poco a sud della città di Shiyan. Sono monti sacri e mete di pellegrinaggio per i fedeli taoisti e rappresentano una delle mete più rilevanti per il turismo cinese.
Queste montagne sono luoghi importanti sin dai tempi antichi per la presenza dei numerosi monasteri taoisti che vi si trovano, famosi come centri accademici di ricerca, insegnamento e pratica della meditazione, delle arti marziali cinesi, della medicina tradizionale cinese e delle pratiche e arti connesse all’agricoltura taoista.

  • Torri e villaggi di Kaiping
  • I diaolou sono torri fortificate a più piani, generalmente costruite in cemento armato. Queste strutture si trovano principalmente nei pressi della città provinciale di Kaiping, nella provincia del Guangdong, nella Cina meridionale.
    Queste torri che costituiscono il villaggio sono famosi in tutto il mondo.

  • Incisioni rupestri di Dazu

  • Le incisioni rupestri di Dazu sono una serie di sculture religiose risalenti al VII secolo che si trovano a Dazu, nei pressi di Chongqing, in Cina. Esse rappresentano immagini del Confucianesimo, Buddhismo e Taoismo e consistono di circa 50.000 statue con oltre 100.000 iscrizioni ed epigrafi, inserite nel 1999 nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Le più notevoli e visitate dai turisti si trovano sui monti Baoding e Beishan.

  • Città vecchia Lijiang
  • Lijiang
    Lijiang si trova nel sud-ovest della Cina nella provincia di Yunnan.
    Questa fantastica città è una delle 4 meglio “conservate” in Cina ,ha una storia di oltre 800 anni ed è uno dei principali centri che si trovavano lungo la “Via del te”. Lijiang è famosa per i suoi canali e ponti, venendo per questo soprannominata la Venezia dell’est. Lijiang ha una storia, un’architettura ed una cultura che differiscono notevolmente da quelle delle altre città cinesi, principalmente a causa dell’importanza della presenza della popolazione Naxi.

  • Il palazzo del Potala e il tempio Jokhang
  • palazzo potala
    Il palazzo del Potala si trova a Lhasa, capitale del Tibet.
    L’edificio misura 400 metri sul lato est-ovest e 350 metri su quello nord-sud, con pietre inclinate spesse 3 metri (5 metri alla base), con rame fuso attorno alle fondamenta per aiutare a proteggerlo dai terremoti.
    Questo magnifico palazzo è costituito da 2 parti,il palazzo rosso ed il palazzo bianco.
    Fù la residenza del Dalai Lama,è il simbolo del buddhismo Tibetiano.
    Questo palazzo si trova insieme al tempio Jokhang sul monte Hong a 3700 metri sul livello del mare.

    Pagina successiva Pagina precedente
    Indice
    Cina Cina amministrativa Provincie contese
    Turismo Cina Unesco in Cina Monte Emei
    Huanglong Città di Pingyao Grotte di Longmen
    Monti Wudang Grotte di Mogao Muraglia Cinese
    Info documenti Sicurezza in Cina Cina:Leggi e regole
    Sanità Cina Gastronomia Cina Economia Cina
    Comunismo Cina Geografia fisica Utilità e curiosità

    Rispondi

    Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...